News/Eventi

  • Binario - Personale di pittura digitale di Emanuele Gentile

    01/09/2017

     Il borgo di Sardara ospita la Personale di pittura digitale di Emanuele Gentile intitolata "BINARIO" .
    L'inaugurazione della mostra si terrà Venerdi 1 Settembre alle ore 18:30 presso casa Pilloni a Sardara.
    Sarà possibile ammirare le opere dell'artista sino al 1 Ottobre.

    "il possesso di un'opera d'arte deve avere come fine il suo godimento e non il suo valore sul mercato".

    Diceva così il punto centrale del manifesto promulgato a Roma, il 30 Maggio 1997, da un gruppo di pittori di varie nazionalità, nel tentativo di chiarire le problematiche aperte alla pittura digitale.
    Nel ventennale di quel Manifesto che sanciva la nascita del Digitalismo, ci si chiede ancora cosa sia l’arte digitale: è semplicemente arte!
    Emanuele Gentile, palermitano di nascita ma sardo d’adozione, solo dal 2008 ha cominciato ad esporre le sue elaborazioni partecipando a numerose mostre sia in Italia che in alcune capitali europee, riscuotendo consensi di critica ed ottenendo vari premi e riconoscimenti, tra cui la selezione per la partecipazione alla Biennale di Genova del 2015.
    Ed è proprio nel ventennale dalla pubblicazione del Manifesto che Emanuele Gentile torna con una mostra che come suo solito viene identificata da un doppio senso: Binario.
    In parallelo, infatti, come se procedesse contestualmente su due binari, incentra la sua ricerca sui DIGITAL PORTRAITS e sugli ABSTRACTS. I primi nascono dalla voglia di perpetrare il gesto compiuto da Mimmo Rotella, maestro del décollage, in occasione della prima grande mostra di pittura digitale “digipainting 97”, che intervenne in acrilico su un suo ritratto digitale, intendendo questo gesto come una sorta di "consacrazione" del movimento Digitalista. I secondi, invece, dalla consapevolezza che l'astrazione crea una metafora estrema evidente ed enigmatica per descrivere la realtà inafferrabile che ci circonda.
    E come un binario va intesa questa personale che porta con se le sue opere che procedono parallelamente fra ritratti e astrattismi. ( Ilenia Cilloco – curatrice della mostra)

    La mostra sarà visitabile dal 1 settembre al 1 ottobre 2017.
    Orari 09/13 - 17/20 - Chiuso il Lunedi.
    Casa Pilloni, vico E. d'Arborea - Sardara (VS)