Sardara, il borgo dell'acqua

Purificatoria e rigeneratrice, Sardara raccoglie in sé tutta la forza degli elementi naturali, in particolare dell’acqua, fondendola con le straordinarie opere artistiche e artigianali della sua gente. Dalla fertile pianura del Campidano svetta lo sperone roccioso su cui è adagiato il suo secolare castello. Circondato da boschi e sentieri, si staglia contro un cielo turchese che pare non avere mai fine.

Ma la vera forza di Sardara, sta nelle preziose risorse della natura. Da tempi remoti infatti, le qualità benefiche e rigeneranti delle sue acque termali, la rendono unica in tutta la Sardegna. A questo si unisce il piccolo e grazioso centro storico, con i viottoli acciottolati, le tradizionali case campidanesi a corte, gli eleganti palazzi e l’attenta cura per ogni singolo dettaglio.

I fiori che adornano le finestre racchiuse in intrecci di trachite, gli antichi portoni con le incisioni dei simboli d’appartenenza, le ricercatissime produzioni artigianali in ceramica, i profumi che fuoriescono dalle case, come l’aroma del pane civraxiu appena sfornato, il profumo delle carni arrosto e dei sughi che bollono sul fuoco, il sapore intenso dei piatti allo zafferano e il gusto dolce degli amaretti, dei gueffus e dei biancheddus.

A Sardara tutto pare uguale al passato, fermo in un perfetto momento di equilibro, in cui ogni elemento si integra armonicamente con l’ambiente.
Sardara è una comunità ospitale che guarda al futuro, mantenendo sempre le solide radici nel passato, perché consapevole che solo recuperando la propria reale identità, si può progredire insieme. Gli ospiti diventano parte della comunità, ascoltano antiche storie, leggende, vivono tradizioni ed esperienze uniche, indimenticabili, come autentici protagonisti di un viaggio sensoriale, nel borgo autentico di Sardara.

News/Eventi

  • Presentazione del libro La principessa che amava i film horror

    18/10/2017 - Un nuovo appuntamento a Sardara con Condilibriamo - Associazione Culturale. Mercoledì 18 ottobre alle 18:00 con la presentazione del libro La principessa che amava i film horror...

  • Sardara, Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d'Italia

    24/09/2017 - La Giornata Nazionale dei Borghi Autentici si terrà anche a Sardara il 23 e 24 settembre...

  • Sardara, Festa di Santa Maria de is Acquas

    16/09/2017 - I festeggiamenti in onore di Santa Mariaquas, patrona della Diocesi di Ales-Terralba durano quattro giorni e si svolgono nell'area termale del paese...

  • Prendi un libro, portane un altro!

    08/09/2017 - Un'iniziativa gratuita organizzata da Condilibriamo e rivolta a chiunque ami la lettura ed i libri...